Lavorazioni
La produzione di articoli quali griglie, cestelli, particolari in filo viene studiata ad hoc per ogni tipologia di applicazione. La prima fase consiste nella progettazione e realizzazione di una campionatura secondo le indicazioni del cliente, da campione preesistente o da disegno.
La produzione comincia con il taglio del materiale occorrente tramite l’utilizzo di macchine raddrizzatrici che provvedono a raddrizzare il filo avvolto in matasse e a tagliarlo nelle lunghezze richieste. Normalmente per la produzione utilizziamo fili di acciaio inox o ferro di diametro che variano da 1,2 a 8 mm. I materiali utilizzati sono certificati. La realizzazione del prodotto avviene attraverso la saldatura dei fili nelle apposite attrezzature o dime. A seconda dell’esigenza possiamo saldare elettricamente a resistenza a punti, a proiezione, di testa, in modo manuale o semiautomatico, a filo o a Tig manuale o orbitale semiautomatica. La lavorazione continua con le eventuali operazioni di piega o stampaggio dei semilavorati tramite le presse piegatrici meccaniche o idrauliche. Il prodotto quindi viene rifinito eliminando gli sfridi tramite le macchine refilatrici, se necessario, spazzolato per togliere ogni bava tagliente. Tutti le operazioni eseguite vengono costantemente controllate per poter garantire la massima qualità del manufatto. Il prodotto viene quindi sottoposto ad un controllo finale, eventualmente collaudato e, se richiesto, avviato al trattamento superficiale di finitura. Un ultimo controllo finale garantisce l’idoneità del trattamento eseguito. Dal magazzino si provvede quindi a imballo e spedizione del prodotto finito.